marketing
18/01/2017

Marketing Online: Le prospettive future

Il marketing online e l’importanza dell’interazione.

Oggi gli strumenti di creazione e di distribuzione presenti nella rete sono disponibili e semplici da utilizzare per tutti gli utenti, infatti con un computer si possono creare musica, video, giochi e quant’altro. Insomma gli utenti sono diventati creatori di contenuti facendo così diventare l’intrattenimento vasto e viceversa la soglia dell’attenzione minore. In ogni caso tutto ciò è sintomo del fatto che  i consumatori hanno trovato una rinnovata importanza, infatti sono diventati loro i veri mezzi di comunicazione di un prodotto, mediante il passaparola, notevolmente amplificato dai social network, potendo di fatto stabilire così il successo o la fine di un brand.

E’ facile prevedere che le prospettive future del marketing online saranno influenzate da un sempre crescente numero di utenti in possesso di informazioni tali da spingere altri utenti a compiere determinate scelte, in maniera passiva. Questi ultimi infatti saranno in difficoltà, nella selva di informazioni di internet, ad avere una propria idea e a sviluppare propri gusti e così seguiranno l’indicazione dei cosiddetti leader di nicchia, cioè coloro che avranno una reputazione affidabile all’interno del web.

Ma volendo riassumere le azioni che possono consentire di centrare i propri obbiettivi di marketing online in prospettiva futura, si ha la necessità di:

- realizzare contenuti per siti web sempre più di qualità e di concreta utilità;

- trattare tematiche che raggiungano target ben definiti;

- realizzare periodicamente e in maniera organica nuovi contenuti per siti web e portali,

- utilizzare vari mezzi di comunicazione (dagli articoli ai video, fino alle domande rivolte agli utenti stessi per permettere loro di scegliere determinati orientamenti di un sito web, in base al loro gradimento);

- evitare un sito web poco professionale e realizzato in poco tempo.

Questi gli elementi imprescindibili per un buon marketing online, che in futuro certamente saranno affiancati da nuovi spunti, visto il mondo in continua evoluzione, ma che di certo rappresentano una solida base di partenza per il futuro.